Baunei

Baunei

Il paese è situato su un costone di roccia calcarea ad un altezza di 480 metri s.l.m., ai piedi di questo si apre una grande vallata come un anfiteatro che come sfondo ha le cime più alte del Gennargentu.
Un paese profondamente legato alle sue tradizioni che scoprirete nella gente, nei prodotti tipici, nell’artigianato e nelle pietre bianche degli edifici. Baunei è la meta ideale per vivere le vostre vacanza in assoluto relax, punto di partenza per i trekking che si diramano in tutto il vasto territorio; a pochi km dal mare, dalla frazione S. Maria Navarrese e Pedra Longa.

baunei01 baunei02 baunei03

 

 

 

 

 

Santa Maria Navarrese

Centro turistico e frazione di Baunei; ricca di testimonianze storiche, atrattive naturali e strutture ricettivo-turistiche; conserva ulivi millenari, uno dei quali si ritiene il più vecchio d’Europa.
Da visitare la chiesetta di periodo medioevale la cui leggenda dice fosse stata fondata in onore alla principessa di Navarra.
Il porto turistico è un rifugio sicuro per i natanti, e punto di riferimento per le escursioni nelle splendide cale, lungo i 40 km di costa potrete ammirare falesie, guglie e ampi boschi che sovrastano le candide spiagge.

santa_maria_navarrese santa_maria_navarrese02 santa_maria_navarrese03 santa_maria_navarrese04

 

 

 

 

 

Golgo

L’altopiano basaltico del Golgo si estende sulla grossa vallata che dista pochi km dal paese, una delle tante zone del territorio di grande interesse paesaggistico e naturalistico.
La chiesa del XVII sec. dedicata a S. Pietro Apostolo, il betilo antropomorfo, la voragine de “Su Sterru” (un pozzo naturale profondo 280 m. circa, si ritine che sia la voragine a campata unica più profonda d’Europa), “as Piscinas” (pozze d’acqua piovana che attirano diverse specie faunistiche locali), oltre ai siti di interesse archeologico: i nuraghi di “Co’ ‘e Serra”, “Orgoduri” e “Albu”, sono le atrattive dell’altopiano di Golgo.

Golgo_01 Golgo_02 Golgo_03 Golgo_05